www.ilmeteo.it
 
 
Sito Ufficiale STUDIOCOMET
 
 
ArCon
 
Home | Redazione | Progetto | Editoriale | Report | Agenda | Annunci
 Ruote Green   Moto | Bici

Yamaha EC-03 : Due ruote elettriche da citta’

 Pensato per chi vuole spostarsi senza inquinare, EC-03 è agile, rapido e conveniente. Grazie al peso di soli 56 kg e alle dimensioni contenute può anche essere portato a casa o in ufficio, ed è praticissimo perché può essere ricaricato con una normale presa di corrente domestica  EC-03 è facile da guidare anche per chi non ha mai usato né uno scooter né una moto. (Per guidare EC-03 è necessario il “patentino”, come per gli scooter o le moto da 50 cc.)  In più, ha  osti d’esercizio e manutenzione bassissimi, è silenzioso e pulito, ed ha prestazioni sorprendenti  ue modalità di funzionamento del motore elettrico che consentono di passare da una velocita’ Standard a quella Power che dà una grinta  maggiore

Si carica con le normali prese elettriche domestiche ; autonomia di circa 46 km alla velocità di 30km/h in modalità standard

Il tre ruote Piaggio MP3 Hybrid: rispetta l’ambiente

Non semplicemente “uno scooter con due motori” ma un nuovo, avanzatissimo concetto di motorizzazione che integra la propulsione termica
a basso impatto ambientale con la motorizzazione elettrica. La soluzione MP3 Hybrid garantisce il pieno
rispetto dell’ambiente, a costi di esercizio addirittura ridotti e riprende le dotazioni di innovazione, sicurezza e
divertimento nella guida che hanno decretato successo di Piaggio MP3. La sinergia dei due motori, ottenuta
attraverso la gestione elettronica integrata, consente migliori prestazioni e una riduzione dei consumi di
benzina (percorrenza fino a 60 km/l) e delle emissioni di CO2, che scendono a soli 40 g/km (utilizzo 65% ibrido
e 35% elettrico). E in modalità “solo elettrico” MP3 Hybrid può accedere alle ZTL e alle zone contraddistinte
dall’obbligo di “emissioni zero”.

Cruiser Italwin : la bicicletta elettrica a pedalata assistita

Italwin propone una bici da passeggio dalla linea molto comoda: un manubrio alto e largo, il telaio particolarmente confortevole e tutta la tecnologia Italwin: nasce così una bici emozionale, ideale per le vacanze o per le scorribande più spensierate.

La velocità massima assistita è inferiore ai 25 km/h per un’autonomia massima – con assistenza elettrica – di circa 40 km. Monta un motore elettrico da 250 W trifase senza spazzole né sensori, dotato di una batteria al nichel-metallo (NiMh) da 24V 10Ah oppure, su richiesta, con batteria al litio (Li-ion) da 24V 9Ah. Il tempo di ricarica della batteria è inferiore alle 6 ore.

Ha un sensore ottico a risposta rapida, cambio Shimano® a 7 velocità, cerchi in alluminio da 26” e camere auto-sigillanti. Il telaio è in alluminio 6061 e misura 49 cm di altezza, la forcella è rigida e la sella è “cruiser style”, ampia e morbida per essere particolarmente confortevole. La bici pesa in tutto (compresa la batteria) 25 kg .

Attenti alle batterie

Le batterie sono il  cuore del veicolo ed elemento chiave da valutare per una scelta oculata.
Christian Baio, Direttore Marketing di Oxygen a tal proposito afferma “Parametro fondamentale di valutazione è il “ciclo di vita” delle batterie: quante volte puoi caricare e scaricare completamente la batteria senza compromettere troppo la sua capacità di immagazzinamento di energia. La  nostra batteria ha una capacità di oltre 2.000 cicli che significa che se si usa lo scooter tutti i giorni (compreso sabato e domenica, natale, capodanno, pasqua, ferragosto…) si parla di oltre 5 anni e mezzo. A quel punto, però, la batteria non è finita ma ancora a circa l’80% di capacità. Ecco quindi che un alto investimento iniziale viene giustificato da un rendimento del prodotto per moltissimi anni.”Quindi  non fatevi attirare solo dal basso costo !!!

CargoScooter di OXYGEN

Le poste svizzere scelgono un Made in Italy elettrico al 100%

La Svizzera, conferma il suo impegno per migliorare la vita e l’ambiente dei suoi cittadini scegliendo ancora una volta, tra le innumerevoli realtà italiane e straniere presenti sul mercato, l’azienda italiana Oxygen come partner per la realizzazione della flotta a due ruote ad impatto zero.
La collaborazione tra Swiss Post e Oxygen risale al 2008: dopo aver ordinato 250 CargoScooter per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile, due anni fa le Poste Svizzere avevano già rinnovato ad Oxygen la commessa.

Pagina 1 di 212
 
art_comet_ivrea ©2011
N.B. Tutte le informazioni ed i contenuti (testi, grafica ed immagini) riportate sono, al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio; se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo e provvederemo immediatamente a rimuoverlo.